11. Apr, 2021

11° Trofeo degli ulivi Casoli Corsa campestre

Il gruppo Mistercamp protagonista a Casoli.

Si è svolta a Casoli C.da. La Roma campionato nazionale C.S.I di corsa campestre 

La gara si è svolta in due batterie una fino alle cat. M50 km 8 e l'altra da MF50 in poi km 6  la vittoria sugli 8 km è andata al ritorno in Abruzzo per una breve vacanza di Saturnino Palombo (U.S. Acli  Chieti) che ha subito imposto il ritmo staccando Alberico Di Cecco e Pirani Luca (La Sorgente)

Nella Batteria over 50 si è imposto il portacolori dell'Asd Mistercamp Castelfrentano Camillo Campitelli davanti a Pedroni Sandro sempre (Asd  Mistercamp Castelfrentano)  e Cesare Mariani (RunTime)

L'asd Mistercamp Castelfrentano ha doninato piazzando cinque secondi posti nelle varie categorie, con Matteo Battistella, Giuseppe Paione, Orazio Di Campli, Sandro Pedroni, Nicola Ferrari.

Massimo Pompei Nuovo presidente Fidal Abruzzo..

Il Nuovo gruppo fidal ..

Il Teramano Massimo Pompei è il nuovo presidente della fidal regionale.

 Con il 96% delle società votanti Massimo Pompei ha battuto il rivale Michelino Giancristoforo con 895 voti, su 525 dello sfidante. Invece i consiglieri eletti che andranno ad affiancare il presidente  sono Adalberta Chiodi 774, Annelies Knoll 772, Pietro Nardone 761, Mauro Trubiano 750, Umberto Tuffanelli 736, Maurizio Salvi 698. Le parole del presidente a caldo ..    << Ringrazio tutti per la numerosa partecipazione. Sono certo che troveremo un percorso comune per lavorare per il bene della nostra atletica >>.

L’assemblea è stata presieduta dal consigliere nazionale Alessio Piscini.

 

 

Domenico Campitelli show a Tolentino ..

Grande prestazione per Domenico Campitelli nei 10000 metri di Tolentino valido per il campionato italiano  di società e individuale regionale, Domenico 20 anni  alla sua quarta gara della sua vita al debutto in pista ferma il cronometro sui 35' netti arrivando secondo nella sua batteria. Sempre più sorprendente limando minuti di settimana in settimana. Ottime le prove degli altri atleti Mistercamp iniziando dal coriaceo  Matteo Battistella che anche lui sigla il personale sui 10000 m in pista chiudendo in 36'17". mentre Alessandro Sinibaldi non in perfette condizioni fisiche chiude in 38'01". Da segnalare nella prima batteria master in mattinata la vittoria di Sandro Pedroni in 40'19" seguito poi da Franco Carozza che chiude in 46'27" da sottolineare anche loro al debutto in una gara in pista.

Spiragli di corsa a Scerni

Grandi protagonisti gli Abruzzesi alla 5 Mulini Altra giornata di sport e Atletica allo stato puro.. Iniziando dagli eccellenti risultati di Riccardo Di Lizio 4° e Enite Fiadone 6° tra gli Allievi..
Mentre ottimo 12° posto per Matteo Rossi e 19° di Domenico Campitelli nella categoria Promesse..
Giornata di sport vero di rilievo per i ragazzi soddisfatti e felici anche per aver ritrovato una giornata in un ambiente sportivo e sano..
Un ringraziamento agli amici e tutto lo staff iniziando dal Grande Presidente  Pinuccio Stampino, e Emanuela Mezzanzanica..

I protagonisti della 5 mulini

Non mi aspetto mai nulla, ma ho sempre cercato di valorizzare con Volontà e passione lo sport per i giovani nel mio piccolo paese .
Oggi dopo 5 anni è tornato il campionato regionale di cross gara di interesse nazionale, E' stato molto impegnativo ma credo di essere stato superiore alle aspettative. Abbiamo ricordato Carmine mio Fratello, e Antonio Bucci, che cinque anni fa erano insieme a noi correndo, ma con emozione ho vissuto l'esordio qui a Castelfrentano di mio nipote Domenico che con grande onore porta avanti la passione del papà.
Ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto, ma soprattutto grazie ai miei ragazzi che mi hanno aiutato, e quelli che hanno corso raggiungendo un onorevole quarto posto ad un soffio dal podio per staccare il biglietto dei campionati italiani che si terranno a Campi Bisenzio (FI) il 13 marzo
GRAZIE

ASD Mistercamp Castelfrentano 4° al campionato regionale di Cross

Domenico e Matteo in azione a Castel Frentano

Bellissimo esordio per Domenico Campitelli (asd Mistercamp Castelfrentano)  piazzandosi  9° assoluto alla gara di cross regionale open a Vinchiaturo provincia di Campobasso, sulla distanza di 9 km Domenico ha impiegato 34'38" , arrivando 4° nella  nella categoria Promesse. Tanti complimeti a Domenico con l'augurio di portare avanti l'atletica nel nome del suo papà Carmine Campitelli.

Vinchiaturo Domenico Campitelli sugli scudi..

Inizio questo mio post con il riassunto della Maratona di Valencia ricordando a tutti quelli che usano l'aggettivo DISUMANO oppure altro, quando ci sono questi record di questi ragazzi Africani, aldilà di ogni sospetto scientifico, io giudico invece questi record molto Umani partendo sempre alla fonte di una popolazione con il privilegio di vivere ancora a contatto con la natura incontaminati organicamente e in perfetta armonia e umiltà. I disumani siamo noi occidentali in perfetta Disarmonia con la natura, allora non possiamo ottenere dei risultati nella corsa, sport nella più naturalezza che si esprime nella sua massima anatomia del movimento umano.


Oggi si è svolta una delle più belle maratone del 2020 la Maratona di Valencia in Spagna una delle più veloci in Europa.

Lo spettacolo dal punto di vista qualitativo non è mancato anzi... Nella mezza maratona 4 atleti sotto il precedente record del mondo tre keniani e un Ugandese, ma il vincitore è stato KIBIWOTT KANDIE con 57'32" invece il primo occidentale lo Svizzero JULIEN WANDERS che chiude 10° in 59'55" Tra le donne all'esordio in mezza maratona vince GENZEBE DIBABA Etiopia con 1h05'18".

Nella Maratona stesso scenario Africano con i primi 11 tra kenia, Etiopia, Eritrea, ma a vincere in volata è stato EVANS CHEBET in 2h03'00" bruciando LAUWRENCE CHERONO con 2h03'04" primo europeo con nuovo record spagnolo Ayad Lamdassem con 2h06'35".L'Italia era rappresentata dall'Abruzzese di Scontrone (AQ) tesserato con le Fiamme Oro Padova al suo esordio chiude 59° con un ottimo 2h15'40".Tra le donne l'Italiana e veterana Valeria Straneo (Laguna Running SSD Srl) chiude in 2h37'04" .Mentre la vittoria è andata ad un altra Keniana con un grande tempo il quarto di sempre Peres JEPCHIRCHIR in 2h17'18".

Il record degli Umani ...Maratona di Valencia

Grande gara emozionante in uno spettacolo mozzafiato il trofeo Nasego si conferma una delle più belle gare in montagna anche di livello internazionale, assegnando i titoli italiani sia Assoluti che Master di lunghe distanze cioè km 21,450. 

A vincere la gara con un impressionante record  è il Francese Sylvain Cachard di Grenoble, davanti ad un grande Francesco Puppi  Valle Brembana che si aggiudica il titolo Italiano, terzo un altro grande  Xavier Chevrier Valli Bergamasche. A livello femminile ancora predominio straniero con L'Irlandese  Sarah McKormak  vincendo davanti alla bravissima Ghelfi Valentina del Val Varaita aggiudicandosi anche il titolo italiano, davanti a Sortini Elisa alta Valtellina. nel Vertical del giorno prima ancora dominio di Aymonod Henri  Sportificazion, tra le donne vittoria di Valentina Belotti Alta Valtellina.

Come sempre l'asd Mistercamp Castelfrentano non poteva mancare a questo fantastico evento essendo campionato italiano Master con tre coraggiosi portacolori frentani che con la guida e la passione di Mistercamp  affrontano tanti km per cercare di  generare la cultura della corsa in montagna Rappresentando l'Abruzzo e il centro sud  con molte difficoltà e pochi apprezzamenti sopratutto  da parte delle istituzioni...

Al campionato italiano  segnaliano il 26° posto di Giuseppe Paione (Mistercamp Castelfrentano) Master A (35-49 anni), Il 15° posto per Camillo Campitelli e il 21° posto per Sandro Pedroni (Mistercamp Castelfrentano) Master B (50-64 anni).

Aggregato l'amico Marco Pietrangelo (Running free Pescara) 57° Master A (35-49 anni).

Trofeo Nasego Camp. Italiano Lunghe distanze in Montagna

La Partenza del Trofeo Nasego

Grande gara emozionante in uno spettacolo mozzafiato il trofeo Nasego si conferma una delle più belle gare in montagna anche di livello internazionale, assegnando i titoli italiani sia Assoluti che Master di lunghe distanze cioè km 21,450. 

A vincere la gara con un impressionante record  è il Francese Sylvain Cachard di Grenoble, davanti ad un grande Francesco Puppi  Valle Brembana che si aggiudica il titolo Italiano, terzo un altro grande  Xavier Chevrier Valli Bergamasche. A livello femminile ancora predominio straniero con L'Irlandese  Sarah McKormak  vincendo davanti alla bravissima Ghelfi Valentina del Val Varaita aggiudicandosi anche il titolo italiano, davanti a Sortini Elisa alta Valtellina. nel Vertical del giorno prima ancora dominio di Aymonod Henri  Sportificazion, tra le donne vittoria di Valentina Belotti Alta Valtellina.

Come sempre l'asd Mistercamp Castelfrentano non poteva mancare a questo fantastico evento essendo campionato italiano Master con tre coraggiosi portacolori frentani che con la guida e la passione di Mistercamp  affrontano tanti km per cercare di  generare la cultura della corsa in montagna Rappresentando l'Abruzzo e il centro sud  con molte difficoltà e pochi apprezzamenti sopratutto  da parte delle istituzioni...

Al campionato italiano  segnaliano il 26° posto di Giuseppe Paione (Mistercamp Castelfrentano) Master A (35-49 anni), Il 15° posto per Camillo Campitelli e il 21° posto per Sandro Pedroni (Mistercamp Castelfrentano) Master B (50-64 anni).

Aggregato l'amico Marco Pietrangelo (Running free Pescara) 57° Master A (35-49 anni).

  • Francesco 2° nei 2000 metri

    Grande Francisco Marinucci (asd mistercamp Castelfrentano) centra due podi ai campionati regionali cadetti su pista svoltosi a Lanciano ieri 12 e oggi 13 settembre. Francesco migliora anche i personali sia nei mille che nei duemila, nonostante il ritorno dalle vacanze che lo ha un po tratenuto dagli allenamenti mirati.

  • Francesco 3° nei 1000 metri

  • Francisco Marinucci Vince a Pescara

    Al rientro alle gare Francisco Marinucci si aggiudica il miglio a Pescara in occasione del miglio e il medio gara podistica organizzata da Passologico...

  • Grande Gaia Sabbatini...

    Grande gara a Heudsen per Gaia Sabbatini primato personale nei 1500 metri, con 4'11"27 che diventa la miglior prestazione italiana dell’anno. Grande atleta Abruzzese sempre in Ascesa in forza al G.S Fiamme Azzurre.

  • Lorenzo Dell'Orefice vince a Pescara

    In Ascesa Lorenzo dell'Orefice in forza all'asd Aterno Pescara che dopo il miglioramento nei metri 5000 di Ancona vinta in 15'22".
    Si aggiudica la gara di 4 km intitolata Il miglio e il medio Abbracciando il Parco a Pescara davanti ad Alberico Di Cecco che il giorno prima ha primeggiato nella notturna Pennese..

Il Messaggero del 15/05/2020

  • Francisco Marinucci Campione regionale

    Il nostro Francisco Marinucci (asd Mistercamp Castelfrentano) si aggiudica il titolo regionale di corsa campestre categoria Cadetti, dopo il secondo posto di Avezzano arriva la vittoria con titolo 2020
    grande soddisfazione per il giovanissimo Francisco e il Papà Livio...

  • Strateaterno cross da applausi...

    L'Asd mistercamp Castelfrentano oggi come sempre protagonista a Chieti Scalo in occasione del cross Straeaterno nel fantastico percorso intorno al lago molto ondulato e impegnativo ma valido per un prossimo futuro campionato italiano master sotto l'ottima organizzazione della Runners Ch, e l'occhio tecnico di Guido Barbuscio.
    I ragazzi mistercamp come sempre hanno ben figurato con Umberto Di Credico e Pino Paione rispettivamente 2°e 4° nella cat. M40, Marcello Defedilta 8° nella M45, Camillo Campitelli 2° insieme a Orazio Di Campli 8° nella M55, Invece tra le donne sempre in ascesa ,la nostra Michela Mancini che si migliora di circa 3' rispetto allo scorso anno andando a vincere nella cat. F30.